Quali alimenti vanno messi in frigorifero

conservazione-verdura-2647842

Alzi la mano chi non ha mai esclamato, almeno una volta nella vita: “Accidenti, proprio questo alimento manca in frigo!”, mentre si accingeva a realizzare una ricetta facendo la conta degli ingredienti. Succede spesso di riempire il frigorifero di alimenti superflui dimenticando invece quelli più utili e importanti per sopperire alle varie esigenze della famiglia. Con un minimo di organizzazione una simile evenienza può essere evitata.

Alimenti proteici

Le uova sono tra gli alimenti che in frigo non dovrebbero mai mancare, poichè si prestano a diversi tipi di ricette. Meglio assicurarsi sempre che ce ne siano almeno una decina, soprattutto se la famiglia è abbastanza numerosa. Oltre che per essere cotte al tegamino e alla coque, le uova sono alimenti assai versatili utili per realizzare tortini salati, frittate, crepes.

A seconda delle proprie inclinazioni alimentari si potrà scegliere o meno di avere sempre in frigo una scatola di ceci o altri legumi, per preparare all’occorrenza un hamburger vegetariano assai gustoso.

Altri alimenti che vanno messi in frigorifero (ma solo se si è carnivori) sono il prosciutto cotto, anch’esso assai versatile per condire di tutto (dai tortini salati alle lasagne al sugo) e la pancetta, che insaporisce in maniera decisa le insalate e le zuppe.

Verdure: ecco quali avere sempre a portata di mano

Ci sono verdure e ortaggi che si prestano ad infinite combinazioni culinarie e che, per questo motivo, vanno tenuti sempre in frigo per essere utilizzati all’occorrenza.

Con tre verdure in particolare si può fare di tutto in cucina: si tratta di cipolla, carota e un gambo di sedano fresco. Questi tre ingredienti sono assolutamente indispensabili per realizzare un ottimo brodo vegetale, adatto soprattutto durante le fredde giornate invernali.

Anche la zucchina è un ortaggio che in cucina può avere mille usi diversi, basta avere un po’ di fantasia: zucchine trifolate, minestrone, zucchine ripiene di formaggio, ecc.

La lattuga è ottima sia fresca, per un’insalata veloce e gustosa, che cotta (da provare al forno, con una panatura in superficie).

Condimenti per qualsiasi occasione

Ci sono giorni in cui non si riesce a fare la spesa e si torna a casa trafelati e affamati. Aprire il frigorifero e trovarlo semivuoto è un’esperienza alquanto sgradevole.

In questi casi un panetto di burro potrebbe risolvere la situazione, in quanto ingrediente fondamentale per preparare una gustosa pasta.

Ci sono ingredienti che fungono da condimenti versatili nelle circostanze più disparate: un invito improvviso, una cena con amici o semplicemente una serata in cui cucinare è l’ultimo dei pensieri. Olive in salamoia ecapperi sottaceto sono alimenti che vanno messi in frigorifero e utilizzati per rendere alcune ricette ancora più gustose (un esempio per tutti il classico sugo).

Da conservare in frigorifero anche un passato di pomodoro, meglio se bio (ci si può condire qualsiasi piatto senza il rischio di fare figuracce!).

Il limone è un altro alimento versatile dai mille usi, anche da sgocciolare in una semplice tisana rilassante da concedersi prima di andare a dormire!

Formaggi & Company

Munirsi di ricotta e mozzarella da tenere in frigo è una sana abitudine perché si tratta di alimenti che si adattano bene in qualsiasi ricetta o piatto, anche il più complesso ed elaborato. Il parmigiano è un formaggio che può essere consumato in qualsiasi momento sia fresco a pezzi che grattugiato su minestre e piatti vari.

 

Articoli correlati

Lascia un Commento